Nuovi disturbi del sonno

Il poeta si chiama Sergio Costa. Cura un blog dove scrive non troppo spesso. In compenso la qualità della scrittura è alta.

Mi ha inviato una poesia. La pubblico con vero piacere. (ma.mi.)

NUOVE REGIONI E NUOVI DISTURBI DEL SONNO
di Sergio Costa

La notte apro tutti i rubinetti della memoria
fino ad allagare il corpo supino,
faccio qualche goccia dagli occhi,

dai pori, dalle unghie dei piedi.
Assomiglio a quei sacchetti riempiti di gel
colorati.

La notte divento una specie d’acquario,
una vasca, un lavandino dalle mille manopole.

[leggi tutto “nuove regioni e nuovi disturbi del sonno ]

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *