Monthly Archives febbraio 2009

Premio letterario Gennargentu

Ricevo da più fonti e volentieri diffondo. ma.mi. PREMIO LETTERARIO GENNARGENTU Il magazine online Terza Pagina World bandisce la PRIMA EDIZIONE del Premio Letterario Nazionale per Narrativa Inedita Gennargentu, per il miglior romanzo italiano inedito del 2009.

Cosmodromo

Quello che vedete sopra è il balloon della prima tavola di un fumetto scritto da Antonio Musotto e disegnato da Armin Barducci. Una storia di fantascienza e amore. Per leggere tutto il fumetto cliccate qui. Cliccando qui, invece, appariranno i link di accesso ai fumetti che partecipano ai concorsi indetti da blog&nuvole.

I mostri di Francesco Randazzo

di Mauro Mirci Francesco Randazzo è uno scrittore che non mi delude mai. Sin da quando lessi il suo “Cronache di prodigiosi amori”, romanzo eroticomico ambientato nella Sicilia ottocentesca e condannato (spero solo ancora per poco) a essere goduto solo da pochi fortunati, mi sono formato la convinzione che avrei amato ogni cosa scritta da [...]

Colore cane che corre

Ricevo questo racconto da Enzo Barnabà. L’autore è Andrea D’Agostino, ennese nato per puro caso a Trieste e autore, qualche anno fa, del bel romanzo “Mi mangiassero i grilli” (ed. Fernandel). Colore cane che corre è apparso sul numero 02 del taccuino letterario Portosepolto,ma.mi. Colore cane che corre di Andrea D’Agostino C’era la nebbia sfilacciata [...]

L’asino che bevve la Luna

di Giorgio Ruta Dopo “La traversata”, un altro racconto di Giorgio Ruta. Una favola deliziosa e poetica. Rocco aveva diciassette anni, si era fatto robusto ormai. Lavorava come garzone appresso alle pecore da quando ne aveva quattro, insomma, da quando aveva iniziato a correre-gridare-fischiare con disinvoltura, al momento in cui era stato lanciato nel mondo [...]

Naturalisti in tour

Come da copione

di Maddalena Mongiò Finita la commedia, cala il sipario. Qualche brusio accompagna la parola fine, qualche commento sottolinea aspetti della rappresentazione. Poi, tutti a casa o in un locale a mangiare qualcosa. Alla tv uno spettatore mordi e fuggi non bastava , la tv ha bisogno di incatenarci alla poltrona per tenere alta la famosa [...]

O acampamento / L’accampamento

di Aricy Curvello. Adattamento di Marco Scalabrino Quello che segue è un adattamento in italiano della poesia “L’accampamento”, del brasiliano Aricy Curvello (Uberlândia, MG,1945).Poeta, saggista, traduttore, durante il periodo della dittatura militare (1964-1985), fu perseguitato per avere aderito ai movimenti di riforma sociale. [qui la sua biografia] Do que deixaste atrás e do que ainda [...]