Monthly Archives febbraio 2011

Il Cimitero di Praga? Va via che è un piacere.

di Ezio Tarantino Che libro è Il cimitero di Praga di Umberto Eco? Un libro scritto al computer, è la prima cosa che mi viene da dire. Eco utilizza una lingua elementare, dal periodare semplice e senza voli pindarici (metafore e altri orpelli ridotti al lumicino), un “plain italian” che scorre via come acqua sulle [...]

Poesie d’amore e calzini sporchi

di Mauro Mirci Credo fosse gennaio. Più di vent’anni fa. Un bussare discreto alla porta ed entrò, vestita di nero, un trucco che metteva in risalto l’azzurro dei suoi occhi. Non so chi le avesse aperto. Il nostro appartamento di fuorisede era come una stazione ferroviaria. Gente a tutte le ore in giro per i [...]

Premio Moak 2011

L’edizione 2011 del concorso letterario Moak, giunto alla sua decima edizione, presenta una giuria d’eccezione: presidente Walter Pedullà; giurati Roberto Alajmo, Guido Conti, Salvatore Ferlita, Raffaele Nigro, Massimo Onofri. Scadenza per la partecipazione: 21 aprile 2011. Cliccate sul link per scaricare il “Bando caffè letterario moak 2011” Per altre informazioni e per conoscere la storia [...]

Scalabrino su “L’impoetico mafioso”

di Marco Scalabrino “Ci siamo abituati: tutti i giorni … morti ammazzati stesi sull’asfalto … ma questa indifferenza … è un sintomo del male”, Davide Puccini. Muove Gianmario Lucini, nella prefazione a questo volume, dal confronto fra il ruolo della poesia nell’età classica e quello nell’attuale società. “La poesia epica parlava della pòlis, del suo [...]

Nulladie. Il primo libro

Il primo libro di Nulladie edizioni lo strovate online, per esempio su Simplicissimus. Si intitola “Periferie”, raccolta di poesie di Antonella Santarelli. La quarta virtuale recita: “Periferie, luoghi dannati come scabrosi stati dell’animo da cui è possibile risollevarsi. Esistenze tormentate e passioni irriverenti che l’autrice ci svela senza compiacersene. Versi in sintonia con chi non [...]

PDZ 2.0: il nuovo PupidiZuccaro, cronache contro lo svanire

Ricevo dagli amici di Pupi di Zuccaro e volentieri diffondo. ma.mi. Più aperto al mondo, con più rubriche, approfondimenti e  interazione con i lettori grazie alle pagine ufficiali su twitter e facebook. Il portale culturale www.pupidizuccaro.com si rinnova completamente a due anni dalla nascita. Letteratura, arte, cinema, attualità, con “un occhio di riguardo – recita [...]