A Caltagirone, “Era di notti”

Ricevo da Nave Argo e volentieri diffondo. Lo spettacolo è stasera: affrettatevi. ma.mi.

Mercoledi 29 Dicembre alle ore 20,00 presso la Chiesa di Santo Stefano a Caltagirone (CT) verrà rappresentato “Era di Notti” di e con Turi Zinna della Compagnia Retablo di Roma.

“Era di Notti” è un racconto teatrale sulla Natività ispirato alla lauda del 1400 “Ista Laus Pro Nativitate Domini” e ai Vangeli Apocrifi, una storia che si snocciola come una testimonianza. Una storia conosciuta, mille volte ripetuta e ogni volta capace di rivoltare la nostra storia, quella personale, di tutti noi, perché è, ogni volta che la ascoltiamo, una storia nuova, la nostra stessa storia, quella personale, di tutti noi, che ci viene trasmessa come il racconto della nascita dell’Indifeso, del bambino che sta dentro di noi che non si protegge dall’amore del mondo.

E’ il racconto della nascita dello «Sguardo» che travolge la nostra natura di esseri condannati  all’etica dell’utile per rivelarci la nostra natura divina di creature disarmate, col cuore completamente spalancato, di fronte alla contemplazione della Bellezza. Il pastore che la racconta ci è contemporaneo e, al tempo stesso, è contemporaneo della vicenda che narra, è nel cuore di Giuseppe, si ritrova nel travaglio del parto di Maria, sente nascere il bambino dentro di lui, nasce come un uomo nuovo, un bambino, insieme a Gesù bambino.

Lo spettacolo è organizzato dall’ Associazione Culturale “Nave Argo” in collaborazione con il Comune di Caltagirone – Assessorato al Turismo.

Turi Zinna è autore, attore, regista. Negli ultimi anni ha ottenuto numerosi riconoscimenti come drammaturgo e sceneggiatore di sedici testi per cinema e teatro: Solinas, Oltreparola, Outis, il Centro del Discorso, Pescara Corto Script, Alberto Sordi. Come attore teatrale ha lavorato con svariati registi tra cui Jürgen Müller, Antonio Calenda, Armando Pugliese, Egisto Marcucci, Giancarlo Sbragia, Guido De Monticelli, Giancarlo Sammartano. Al cinema ha recitato ne il “Muro di Gomma”  di Marco Risi e “Una storia semplice”  di Emidio Greco. Dal 2005 al 2007, è stato direttore artistico del festival di teatri e culture contemporanee Cultania, all’interno di  un progetto innovativo di fruizione dei beni monumentali e delle attività culturali della città di Catania attraverso l’uso della tecnologia. E’ attualmente direttore artistico della compagnia Retablo, con la quale ha prodotto quasi tutti i suoi testi teatrali.

Ingresso Singolo €  4,00.

L’ intero incasso della serata sarà destinato a sostegno delle attività umanitarie svolte dall’ “African Medical and Reseach Foundation”  —-> www.amref.it

NAVE ARGO Associazione Culturale
Via Fisicara, 7/a – 95041 Caltagirone (CT)
Tel/Fax 0933.58476
nargo@tiscali.it       www.naveargo.org        www.facebook.com/nave.argo

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *