42

6 AGOSTO
Il 6 agosto 1945 una bomba atomica chiamata in codice Little Boy viene sganciata dal B-29 statunitense Enola Gay sulla città di Hiroshima in Giappone, alle 8:16 di mattina (ora locale). Esplose ad un’altitudine di 576 metri con una potenza pari a 12.500 tonnellate di TNT uccidendo all’istante 80.000 persone (altre 60.000 moriranno entro la fine dell’anno a causa delle malattie causate dal fallout nucleare) e distruggendo circa l’80% dell’ area edificata della città.

Il 6 agosto 2008, in Mauritania, un colpo di stato da parte dell’esercito ha portato all’arresto del Capo dello Stato, del Primo Ministro e del Ministro dell’Interno.

Ma, in occasione del 6 agosto, non sono occorsi solo eventi luttuosi.

Il 6 agosto 1881 nasce Alexander Fleming, scopritore della pennicillina; il 6 agosto 1903 un certo Morse, fisico insigne; nel 1973 Asia Carrera, attrice pornografica statunitense; nel 1983, Robin van Persie, calciatore olandese; nel 1860 Francesco Paolo Frontini, compositore e musicologo italiano.

E, proprio proprio il 6 agosto 1968.
* Barbara Benedettelli, scrittrice e autrice televisiva italiana
* Jens Seipenbusch, politico e fisico tedesco
* Andrea Trinchieri, allenatore di pallacanestro italiano
Non so se ci siamo incrociati nella sala d’attesa della Cy-Air (Cycogne Airlines).
Il gestore di questo sito è atterrato in questo mondo verso mezzogiorno: trovò gli spaghetti già impiattati. Dell’evento (la mangiata di spaghetti) reca ancora i segni.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *