Un commento gradito

Tanino Destro, uno dei fondatori dei “Penates”, lascia un commento a un vecchio post dedicato al libro “IN FONDO AL VIALE – SUI PASSI DI UN CANTAUTORE SICILIANO”. Mi sembra giusto dedicare alle parole di Destro un post. ma.mi.

“Ho per caso trovato l’articolo di Salvatore Briguglio “in fondo al viale” e mi sono ricordato e riconosciuto in quanto scritto. Io, Tanino Destro insieme a Vittorio Lombardo, Elio Galletta, Mimmo Papa, Gianfranco Picciotto e Totò Traina, questi ultimi tre sostituiti dopo da Manlio Deodato e Giacomo Lo Schiavo abbiamo fondato i P enates, gruppo attivo fino al 1973 e appunto mi sono ricordato della mia bella Messina delle serate nello splendido giardino dei limoni della Macina dove ci divertivamo a suonare e divertivamo anche chi ci stava a sentire e penso chi come mè è oggi sessantenne si ricorderà certamente di noi.”

“Bei tempi, bella gente e soprattutto ci si divertiva in maniera sana senza doversi aiutare con spinelli ecc. l’unica nostra droga erano le ragazze e la coca…cola. Colgo l’occasione per salutare tutti gli amici musicisti del tempo ed in particolar modo Salvatore Trimarchi che ha scritto in fondo al viale, Fully Ricciardi, mitico cantante dei Gens che ancora porta in giro per l’italia la sua voce cantando da tenore ed i miei amici Penates che mi hanno consentito di suonare da Messina alle Eolie, a Palermo ad Aci Castello ecc. ecc.. Grazie ed in bocca al lupo per tutti.”

Qui il link al post dedicato a “In fondo al viale”

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *